Categoria
Località
Periodo
 
3
0
 
Il tuo carrello è vuoto

ACQUARIO CALA GONONE

Ingresso Acquario+Hotel 4 stelle in mezza pensione

Sardegna
Acquario Cala Gonone e Dorgali
da € 67,00
ENJ      
Periodo: Settembre      
Partenza da: Viaggio con mezzi propri      
Località: Acquario Cala Gonone e Dorgali      
Trattamento: Mezza pensione (bevande escluse)      
Periodo: dal 01/09/2018      
Notti: 2 giorni / 1 notte      
Hotel: Hotel di Dorgali, cat. 4 stelle      
Scadenza: 30/09/2018      
Descrizione
 
Gallery
 
[
Orario di partenza e arrivo
 
Guestbook
 
=
File
 
Contatti
 

ACQUARIO CALA GONONE e DORGALI


DATE DI PARTENZA Acquario Cala Gonone e Dorgali

SETTEMBRE: tutti i giorni dal 1 al 30 Settembre 2018


LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE:
- Soggiorno presso Hotel di Dorgali (NU), cat. 4 stelle.
- Trattamento di mezza pensione. Bevande escluse.
- Biglietto di ingresso Acquario di Cala Gonone.


LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE:
- Tassa di soggiorno (da pagare in loco).
- Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”




ACQUARIO CALA GONONE (informazioni e curiosità)

L'Acquario di Cala Gonone è un'opera di moderna architettura, ospitata in un'area di notevole interesse paesaggistico, tra ulivi secolari e rigogliosa macchia mediterranea. La struttura, realizzata su un progetto degli architetti Peter Chermayeff (suoi i progetti dell'Acquario di Boston, Lisbona e Genova) e Sebastiano Gaias (centro servizi di Tharros, Museo d'arte di Ghilarza, Museo Nivola) gode di un'incantevole vista sul Golfo di Orosei.

Il percorso espositivo, incentrato principalmente sul mar Mediterraneo, è composto da 25 vasche dedicate agli ecosistemi marini della Sardegna e si completa grazie ad una sezione tropicale e ad una divertente vasca tattile.

Dal 2016 l'Acquario, che è anche giardino zoologico, ha ottenuto dal Ministero dell'Ambiente il riconoscimento di struttura con alto livello di benessere animale, secondo i disciplinari indicati dalla Legge Zoo. Per questo motivo sono gli stati affidati due animali in difficoltà: uno splendido esemplare di tartaruga Caretta caretta, rimasto cieco in seguito ad uno spiaggiamento dovuto all'ingestione di rifiuti e un'esemplare di volpe vittima di incendio boschivo. Entrambi gli animali non possono essere reintrodotti in natura e sono diventati formidabili testimoni dei danni all'ambiente provocati da alcuni comportamenti umani.

L'Acquario, fin dalla sua inaugurazione nel 2010, è fortemente impegnato in un'opera di divulgazione sui temi legati alla tutela dell'ecosistema marino, informando, attraverso varie installazioni lungo il percorso espositivo, sulle problematiche legate alla presenza di rifiuti in mare, al consumo sostenibile, alla tutela della biodiversità.
Un acquario green che utilizza materiali di riciclo, come il vetro granulare, e sistemi a basso consumo energetico.

 
Calcola qui il tuo preventivo in pochi passaggi
 
 Check-In
 Check-Out
adulti
Neonati 0-2
bambini 2-12
Cerca