Categoria
Località
Periodo
 
3
0
 
Il tuo carrello è vuoto

Tour ISOLA ASINARA e CASTELSARDO, in bus

Bus+Hotel+Trasferimenti+Visite guidate

Sardegna
Isola Asinara e Castelsardo
da € 189,00
ENJ      
Periodo: Settembre      
Partenza da: Cagliari, Sestu      
Località: Isola Asinara e Castelsardo      
Trattamento: cena 15/09, colazione-pranzo al sacco 16/09      
Notti: 2 giorni / 1 notte      
Hotel: Hotel di Castelsardo, 3 stelle      
Descrizione
 
Gallery
 
[
Orario di partenza e arrivo
 
Guestbook
 
=
File
 
Contatti
 

Tour ISOLA ASINARA e CASTELSARDO


DATE DI PARTENZA Tour Isola Asinara e Castelsardo

SETTEMBRE: dal 15 al 16 Settembre 2018


LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE:
- Trasferimento in bus GT da Cagliari a/r.
- Soggiorno presso Hotel di Castelsardo (SS), 3 stelle.
- Trattamento hotel: cena del 15/09/18, colazione del 16/09/18. Acqua inclusa.
- Visita guidata alla basilica romanica di N.S. Tergu.
- Visita guidata alla Roccia dell’Elefante.
- Visita guidata al borgo medievale di Castelsardo.
- Visita guidata alla cripte e alla cattedrale di S.Antonio Abate.
- Trasferimento in motonave Stintino/Isola Asinara a/r.
- Visita guidata del Parco nazionale Asinara in fuoristrada.
- Pranzo al sacco del 16/09/18.
- Accompagnatore per tutto il viaggio.
- Polizza assicurativa.


LA QUOTA INDIVIDUALE NON COMPRENDE:
- Pranzo del 15/09/2018.
- Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.




Tour ISOLA ASINARA e CASTELSARDO (informazioni e curiosità)

Scopri la fantastica Isola dell'Asinara, un paradiso di rara bellezza fuori dal tempo per lungo tempo inaccessibile al pubblico. Potremo gustarne ogni incantevole scorcio e conoscerla nel profondo, tramite una visita guidata in fuoristrada che ci permetterà di raggiungere i luoghi più suggestivi e interessanti di questo territorio.

Durante la giornata vedremo Fornelli, ed esternamente l'ex carcere di massima sicurezza. Proseguendo verso nord e costeggiando tutta la parte orientale arriveremo a Tumbarino, una vecchia diramazione carceraria che attualmente ospita il Centro Studi Fauna. Costeggiando i versanti occidentali quasi a picco sul mare attraverseremo la parte centrale dell'isola, un'ampia distesa pianeggiante preceduta da un piccolo rilievo in cui sorge un ossario in cui sono conservate le ossa di prigionieri di guerra. Più avanti sarà possibile fare una sosta a Campu Perdu, antica diramazione carceraria oggi sede di un centro ippico.

Proseguendo, scorgeremo la casa dell'ex farista oggi sede del Centro recupero tartarughe marine. Visiteremo poi Cala Reale, Cala d'Oliva in cui è possibile visitare una diramazione carceraria detta Diramazione Centrale, oggi utilizzata per attività di educazione ambientale e il cosiddetto bunker; proseguendo lungo il sentiero verso la spiaggia di Cala Sabina/Cala Giordano per sosta relax/pranzo a sacco.

Inoltre il sabato visiteremo la Roccia dell'Elefante e il borgo medievale di Castelsardo, importantissimo centro giudicale e Città Regia aragonese dal 1448.

 
Calcola qui il tuo preventivo in pochi passaggi
 
 Seleziona periodo
adulti
Neonati 0-2
bambini 2-12
Cerca